Sorgente Sgr | Area Stampa

A | A | A

27 settembre - Comunicato Stampa - Sorgente sgr: Bankitalia autorizza Sicaf fino a 450 mln

Sorgente sgr: Bankitalia autorizza Sicaf fino a 450 mln

27 settembre 2019. Leonida  Sicaf S.p.A. ha ricevuto dalla Banca d’Italia l’autorizzazione a operare, in qualità di Sicaf immobiliare eterogestita da Sorgente Sgr in amministrazione straordinaria. La nuova Sicaf, società d’investimento a capitale fisso, veicolo di investimento collettivo di risparmio di recente introduzione nell’ordinamento italiano, opera nel settore immobiliare e in particolare nei comparti della logistica e del commerciale, con investimenti localizzati in Italia.

Comincia l’attività con un portafoglio di 22 asset localizzati nelle regioni del centro-nord per un valore di 315 milioni,  destinato a crescere fino a 450 milioni nell’arco di tre anni,  secondo il piano industriale predisposto da Sorgente Sgr e presentato alla Banca d’Italia nell’ambito dell’istruttoria.   

All’azionariato di Leonida, che si colloca fra le prime dieci Sicaf del settore, partecipano primari operatori della grande e media distribuzione, che hanno trasferito alla società gli immobili in cambio di una partecipazione azionaria nella società.    

 



27 settembre - Comunicato Stampa - Sorgente sgr: Bankitalia autorizza Sicaf fino a 450 mln download
SORGENTE SGR

Sede legale: Via del Tritone n, 132 – 00187 ROMA – Tel. (+39) 06.5833.2919/Fax. (+39) 06.9029.2693
Sito internet: www.sorgentegroup.com  - indirizzo e-mail: segreteria@sorgentesgr.it
R.E.A. 935010 – Codice Fiscale/Partita IVA e Reg. Imprese di Roma 05868181008 – Albo SGR n° 30 – Sezione Gestori di FIA
Capitale sociale deliberato, sottoscritto e versato: Euro 4.500.000
Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento di Sorgente Group S.p.A.

© SORGENTE GROUP