Sorgente Sgr | Area Stampa

A | A | A

8 Gennaio 2019 - Amministrazione straordinaria e nomina degli organi

La Banca d'Italia, con provvedimento del 18.12.2018, ha disposto lo scioglimento
degli organi con funzioni di amministrazione e di controllo della Sorgente SGR S.p.A., con
sede in Roma, e ha sottoposto la stessa alla procedura di amministrazione straordinaria, ai sensi
dell’art. 56, comma 1, lett. a) del Testo Unico della Finanza (TUF), per gravi violazioni
normative e irregolarità nell’amministrazione.


Con il medesimo provvedimento, la sig.ra arch. Elisabetta Spitz è stata nominata
quale Commissario straordinario, e i sigg.ri prof.ssa Maria Teresa Bianchi, prof. avv. Giustino
Di Cecco e avv. Dino Donato Abate, sono stati nominati quali componenti del Comitato di
sorveglianza di Sorgente SGR, con i poteri e le attribuzioni contemplate dalle norme del TUB
richiamate dal citato art. 56, c. 3 del TUF.


La SGR continua ad operare sotto la supervisione della Banca d’Italia e adotterà tutte
le misure necessarie a garantire la regolarità dell’attività aziendale e la piena tutela dei diritti
degli investitori e dei creditori sociali.


Gli stakeholders della SGR potranno quindi continuare a rivolgersi agli usuali
referenti della SGR che prosegue regolarmente la propria attività sotto la responsabilità del
Commissario.



8 Gennaio 2019 - Amministrazione straordinaria e nomina degli organi download
SORGENTE SGR

Sede legale: Via del Tritone n, 132 – 00187 ROMA – Tel. (+39) 06.5833.2919/Fax. (+39) 06.9029.2693
Sito internet: www.sorgentegroup.com  - indirizzo e-mail: segreteria@sorgentesgr.it
R.E.A. 935010 – Codice Fiscale/Partita IVA e Reg. Imprese di Roma 05868181008 – Albo SGR n° 30 – Sezione Gestori di FIA
Capitale sociale deliberato, sottoscritto e versato: Euro 4.500.000
Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento di Sorgente Group S.p.A.

© SORGENTE GROUP